Mach5

Giorni Nostri

Mach5
Mach5 26 visitas

ragazzo che scendi per la strada
continui la tua marcia vada come vada
con la testa bassa e con la faccia scura sai
che la tua via non è sicura mai
ogni ora, ogni minuto di questi strani giorni
non puoi dire a chi ti vuole bene quando torni
troppi i lupi neri che escono col buio
troppi gli avvoltoi, troppe lame, troppo cuoio
militante di te stesso è la regola prima
in questi giorni nostri, questa è la tua stima:
aria troppo pesante per un non allineato
non puoi non saperlo quando un branco ti ha accerchiato
sempre in troppi, sempre a caccia del diverso
odio chiuso che ti attacca al minimo pretesto
gerarchia da branco, violenza e propaganda
o con o contro: io non mi unisco a questa banda
questa pioggia sporca fa crescere alterazioni
e più passa il tempo più si vendono revisioni
per ragazzo che conosce tutta questa storia

Comentários no Facebook

Vídeo do Youtube